↑ Return to Archivio 09-12

Stampa/Press

4 Febbraio 2012 – BBC News

Italy’s young generation ‘forced to leave’ By Alan Johnston BBC News, Italy : http://www.bbc.co.uk/news/magazine-16871801 A questo articolo è seguito un breve carteggio via mail, che ho riportato qui: http://www.vincenzofiore.it/?p=2004

17 Ottobre 2011 – DemocracyNow!

Global Day of Rage: Hundreds of Thousands March Against Inequity, Big Banks, as Occupy Movement Grows
Interview via skype focussing on the protest of the 15th of October in Rome (and the clashes that took place during the day)
http://www.democracynow.org/2011/10/17/global_day_of_rage_hundreds_of

12 Aprile 2011 – Il Punto Magazine

Dopo il 9 aprile, quali le prossime iniziative? La parola agli organizzatori
Scritto da Massimo D’Agostino
http://www.ilpuntomagazine.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3707:dopo-il-9-aprile-quali-le-prossime-iniziative-la-parola-agli-organizzatori&catid=53:lavoro&Itemid=132

9 Aprile 2011 – Il Fatto Quotidiano

Precari in piazza, non solo giovani: tanti 40enni gridano “il nostro tempo è adesso”
di Luana Silighini (che mi sbaglia età e periodo di permanenza al CNR… vabbè!)
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/09/precari-in-piazza-a-roma-non-solo-giovani-tanti-40enni-gridano-il-nostro-tempo-e-adesso/103335/

9 Aprile 2011 – PressTV

Italians protest poor living conditions
by Christine Legault (Canadian journalist for an Iranian broadcast)
http://edition.presstv.ir/detail/173957.html

2 comments

  1. Matteo Bracciali

    Vincenzo,
    non ci conosciamo ed è un piacere poterti scrivere. Mi chiamo Matteo Bracciali, sono di Arezzo e ho 26 anni. Mi sono candidato per il Consiglio Comunale della mia città con il PD e, come potrai immaginare, sono in piena campagna elettorale.

    Ti seguo da diverso tempo e quando ho accettato la proposta di candidatura, la prima cosa a cui ho pensato è come riuscire ad incidere in una piattissima città come questa senza però poter investire un centesimo.

    Mi sono venute in mente le foto della tua campagna, riuscitissime grazie alla collaborazione dei tuoi (credo) amici.

    Mi piacerebbe riprendere la tua idea considerato che potrei utilizzare la rete come cassa di risonanza.

    Ho provato con un paio di idee ed è stato un successo.

    Ci sono problemi?

    Grazie mille,

    Matteo

    1. Vincenzo Fiore

      Nessun problema!
      I manifesti sono stati realizzati principalmente con fotografie mie, ma con slogan e composizione realizzati da amici (anche i volti sono di amici che mi stavano aiutando facendo campagna).
      L’idea di fondo è nata anche dal fatto che non avevo voglia di mostrare il mio volto neanche nei manifesti virtuali online. Alla fine direi che è stata secisamente una delle cose più divertenti della mia campagna elettorale.

      Fammi sapere come procede e soprattutto se le immagini saranno reperibili online passami l’indirizzo, così me le vado a vedere! 🙂

Leave a Reply

%d bloggers like this: